COSTA RICA Tra vulcani, terme e coralli

Il viaggio di 10 giorni in Costa Rica consente di cogliere il meglio di questo bellissimo stato del Centro America, ricco di biodiversità e con una natura ancora incontaminata.

L’itinerario si snoda attraverso il paese e che fa della natura il suo punto forte, si visiterà la zona del Vulcano Arenal, ancora attivo e spettacolare con la sua colonna di fumo, lava e ceneri, si godrà del rilassante effetto delle terme di Tabacon definite le migliori terme del mondo.

Il Parco Nazionale Tortuguero creato nel 1975 è la tappa successiva del viaggio, si visiterà una delle aree incontaminate con la maggiore diversità biologica della Costa Rica e offre uno dei paesaggi più rigogliosi del paese.

Il Viaggio prosegue per Puerto Viejo de Talamanca sulla costa caraibica, qui le attività sono innumerevoli, si può visitare il Parco Nazionale Cahuita protegge la barriera corallina meglio conservata dei Caraibi in Costa Rica, il Rifugio Nazionale di Vita Silvestre salvguardia un lungo tratto di costa e d barriera corallina oppure godere delle bianche spiagge caraibiche o avventurarsi in una divertente discesa di rafting.

Visita del Parco Nazionale Vulcano Arenal

Il Vulcano Arenal è senza dubbio l’area più visitata del paese, il Vulcano è attivo dal 1968 quando importanti esplosioni furono seguite da colate di lava.

L’attività del vulcano regala affascinanti spettacoli, si possono osservare bianche colonne di fumo, fiumi di lava rossa che colano lungo i fianchi del vulcano e rocce incandescenti scagliate in aria.

Il calore del vulcano da vita a quelle che vengono definite le migliore acque termali del mondo, le Terme di Tabacon dove è possibile godere dei benefici delle calde acque con una temperatura che varia dai 33 ai 36 gradi centigradi.

Visita del Parco Nazionale Tortuguero

Il Parco Nazionale Tortuguero è un luogo fantastico, è la zona dove le tartarughe marine giungono a depositare le uova dopo aver compiuto il loro lunghissimo viaggio facendo del parco un vero santuario per queste splendide creature.

Il parco preserva una delle aree incontaminate con la maggiore diversità biologica della Costa Rica, la foresta tropicale umida incontra la costa caraibica e da vita ad un ambiente unico ricco di numerose specie di flora e un gran numero di animali tra cui lo sfuggente giaguaro.

Una delle attività da non perdere è un’escursione in canoa tra i canali del parco, la canoa permette di inoltrarsi nei dedali della foresta tropicale per ammirare una vegetazione fitta e rigogliosa e avere inoltre l’opportunità di avvistare caimani, bradipi e lamantini oltre che al giaguaro.

Puerto Viejo

Puerto Viejo, sulla costa caraibica, è uno dei posti migliori dove rilassarsi, godere della natura ed è un’ottima base per vivere l’avventura del Costa Rica.

Con una lussureggiante foresta pluviale, splendide spiagge e un’incredibile diversità di fauna selvatica, questa zona del paese soddisfa le esigenze di ogni viaggiatore.

Le spiagge sono bellissime, con una sabbia bianca, acque turchesi brillanti e palme ondeggianti e sono inoltre il posto ideale dove trovare l’attrezzatura da surf, soprattuto da gennaio a marzo le onde sono perfette per il surf.

Da Puerto Viejo è facilmente raggiungibile Rio Pacuare che è uno dei migliori fiumi al mondo per il rafting.

Interessante anche una visita al Jaguar Rescue Center di Puerto Viejo, un santuario per gli animali feriti che vengono curati nel centro e rimessi in libertà.

Visita del Parco Nazionale Cahuita

Il Parco Nazionale di Cahuita ospita alcune delle più grandi barriere coralline del Costa Rica, è una zona meravigliosa dove fare snorkeling e ci sono anche eccellenti punti per le immersioni subacquee.

Oltre ad osservare la vita acquatica il parco è famoso per le sue splendide spiagge bianche e per la foresta tropicale dove il birdwatching è esaltante grazie all’elevato numero di uccelli presenti tra cui le are e i tucani.

Il parco ospita anche una buona popolazione di animali tra cui il lentissimo bradipo, il simpatico coati, le iguane, i procioni e alcuni serpenti.

Il clima della Costa Rica è principalmente di tipo tropicale, le temperature sono molto gradevoli durante tutto l’anno con temperature alte tutto l’anno sulle coste mentre sulle zone montuose ci sono forti escursioni termiche tra il giorno e la notte.

Il Costa Rica è caratterizzato da due stagioni con una stagione secca da dicembre ad aprile ed una stagione umida da maggio a novembre, in quest’ultima generalmente piove il pomeriggio mentre le mattine sono soleggiate.

Occhiali da sole e crema protettiva.

Le attrezzature per il surf sono reperibili direttamente presso le numerose scuole che danno lezioni di surf ai principianti.

Cosa include il viaggio?

  • Colazioni, pranzi, cene.
  • Trasferimenti
  • Entrate ai parchi
  • Guida locale certificata
  • Tutte le sistemazioni

Cosa non include?

  • Voli internazionali
  • Assicurazione internazionale
  • Tasse aereoportuali
  • Escursioni di rafting, surf e kayak
  • Shopping, alcool, etc.
  • Mancia alle guide
  • Quanto non esplicitato in “cosa include il viaggio”

Modalità di pagamento

Acconto del 40% da versare al momento della conferma.
Il saldo deve essere effettuato non più tardi di 60 giorni prima della partenza.
Se la conferma è data nei 60 giorni precedenti la partenza, il totale dell’importo dovrà essere saldato al momento della conferma.
La mancata osservanza delle modalità di pagamento sopracitate, comporta l’automatica cancellazione di tutti i servizi prenotati e l’applicazione di eventuali penalità.
Eventuali spese bancarie sono a carico del cliente.

In caso d’annullamento

Il deposito sarà totalmente rimborsato in caso di annullamento 60 giorni prima della partenza, per ogni annullamento dopo i 60 giorni, verranno applicate le seguenti condizioni:
60 – 18 giorni prima della partenza: 30% di penalità

17 – 10 giorni prima della partenza: 50% di penalità

9 – 4 giorni prima della partenza: 75% di penalità

3 – 0 giorni prima della partenza:   100% di penalità

Chiedi maggiori info o Prenota il viaggio