RWANDA Tra foreste e savana

postato in: Africa, Luxury, Rwanda, Safari e Natura | 0

Questa avventura ruandese di 7 giorni combina la classica esperienza safari africana con l’opportunità di visitare i maestosi gorilla di montagna del massiccio del Virunga.

Il Ruanda è un’eccellente destinazione naturalistica in quanto offre ogni aspetto della perfetta avventura africana, il Ruanda racchiude in se una gamma sorprendente di paesaggi mozzafiato, ecodiversità e attività ricreative.

La Terra delle Mille Colline è oggi una destinazione di livello mondiale, è una piccola gemma con splendidi paesaggi naturali una capitale vibrante ed esperienze da brivido.

Il Ruanda è il luogo in cui è possibile fare trekking per incontrare faccia a faccia l’incredibile gorilla di montagna e il Volcanoes National Park è uno dei pochi posti al mondo in cui questo raro e incredibile animale continua a prosperare.


Kigali la capitale del Ruanda

Kigali è la fiorente e affascinante capitale del Ruanda, una delle città più pulite dell’Africa e forse del mondo.

I vivaci mercati della città offrono prodotti artigianali tra cui il tradizionale cestino intrecciato ruandese, il caffè prodotto localmente e frutti gustosi.

Da non perdere una visita al Memoriale del genocidio di Kigali che rendo omaggio alle 800.000 persone assassinate durante il genocidio del Ruanda del 1994.

Il Parco Nazionale dei Vulcani n Ruanda

Volcanoes National Park è  la destinazione perfetta per cercare le grandi scimmie in via di estinzione nascoste nelle nebbiose foreste sulle pendici dei vulcani Virunga.

I maestosi vulcani del Ruanda con la loro vegetazione lussureggiante ospitano centinaia di specie di alberi, piante e uccelli e, naturalmente, gli imponenti gorilla di montagna.

Tracciare i gorilla a piedi è per molti viaggiatori un sogno che diventa realtà, e incontrare un gruppo di gorilla in mezzo alla lussureggiante giungla è un’esperienza da brivido.

Il Parco nazionale di Akagera in Ruanda

Il Parco Nazionale di Akagera ospita un ecosistema di paludi unico che è una delle più grandi aree umide protette dell’Africa orientale, il parco è caratterizzato da savane aperte, boschi, laghi, paludi umide e basse montagne erbose.

Un safari in 4 × 4 attraverso savana incontaminata e rigogliose pianure, o un safari in barca sul lago, consente di osservare una vasta gamma di animali selvatici: elefanti, antilopi, coccodrilli del Nilo e una delle popolazioni di ippopotami più alte dell’Africa.

Akagera ora vanta anche una salutare popolazione di leoni e rinoceronti neri, il parco ospita anche una buona densità di leopardo e l’elusiva sitatunga.

Il parco nazionale di Akagera ospita 500 diverse specie di uccelli, tra cui il raro shoebill, che lo rendono un vero paradiso per gli amanti del birdwatching.

La profilassi antimalarica non è obbligatoria ma è consigliata.

Il Rwanda è caratterizzato prevalentemente da un clima tropicale e da due stagioni delle piogge: la stagione delle lunghe piogge va da Aprile a Maggio mentre quella delle brevi da Ottobre a Novembre.

Per poter effettuare il trekking per osservare i gorilla gli ospiti devo avere almeno 15 anni e godere di buona salute oltre che un discreto allenamento in quanto il trekking potrebbe durare anche alcune ore nella foresta.

Chiedi maggiori info o Prenota il viaggio